Informazioni di viaggio

I nostri viaggi sono riservati esclusivamente ai membri attivi dell'Associazione svizzera dei paraplegici. Nella nostra offerta troverete viaggi per tutti i membri e viaggi per i membri con tetraplegia.

Viaggi per tutti i membri

Un gruppo di massimo dieci persone in carrozzella parte in vacanza con un capogruppo. Il capogruppo si assicura che tutto si svolga nel migliore dei modi e organizza le escursioni. Per partecipare è necessario che Lei sia in grado di viaggiare in modo autonomo e che non abbia bisogno di aiuto per le cure quotidiane.

Viaggi per i membri con tetraplegia

Un team di cura professionale ParaHelp l’accompagna in viaggio. Lei sarà assistito da una persona curante non professionale che si occuperà esclusivamente di Lei. Questi assistenti personali hanno completato il corso «Accompagnamento e cure dei vacanzieri tetraplegici» dell'Associazione svizzera dei paraplegici. Il team di professionisti fornisce supporto in caso di bisogno.

Questo tipo di vacanze serve anche ad alleggerire il carico dei familiari curanti (caregiver).

Vacanze per tutti

L'obiettivo dell’ASP è di permettere a tutti di andare in vacanza. Se Lei prenota un viaggio con un team di cura professionale come membro attivo con tetraplegia, l’ASP copre il 100% dei costi dell'assistente personale una volta all'anno. Se Lei decide di prenotare due o più viaggi, l’associazione copre l'80% dei costi dell'assistente personale per ogni viaggio aggiuntivo.

FAQ Viaggiare con l’ASP

Può prenotare il Suo viaggio preferito direttamente online cliccando sull’annuncio corrispondente. Inserisca tutti i dati necessari nel formulario online. Per ogni viaggio si deve effettuare una prenotazione separata.

Lei si può iscrivere nella lista d'attesa. Forse qualcuno disdice e si libera di nuovo un posto. La contatteremo non appena sarà il caso.

Il Suo partner o coniuge è il benvenuto nei viaggi per tutti i membri. Si prenota alla tariffa indicata alla voce «altri partecipanti». Questa opzione non è possibile nel caso dei viaggi per i membri con tetraplegia, perché sono intesi come una pausa, per Lei ma anche per i Suoi familiari.

Lei è la persona che sa meglio di chiunque altra di cosa ha bisogno e cosa La fa stare bene. Si prepari al meglio per la Sua vacanza e porti con Lei materiale di cura idoneo e in quantità sufficiente. Può anche essere utile consultare il proprio medico.

Se il viaggio viene effettuato con l'autobus dell’ASP, Lei può stivare il Suo Swiss-Trac nell'autobus senza problemi. Se viaggia in aereo, la compagnia aerea deve autorizzare il trasporto della sedia a rotelle e del motore elettrico. Saremo lieti di occuparci delle formalità. 

Le camere idonee alle sedie a rotelle sono appositamente adattate alle esigenze delle persone in sedia a rotelle. Per contro, le camere accessibili alle sedie a rotelle non sono appositamente adattate alle esigenze delle persone in carrozzella e non sono dotate di ausili aggiuntivi.

Tutti coloro che accompagnano i nostri viaggi per i membri con tetraplegia in qualità di assistenti non professionali devono prima aver completato il nostro corso «Accompagnamento e cure dei vacanzieri tetraplegici». Indipendentemente dal loro curriculum, i partecipanti ricevono le nozioni necessarie, teoriche e pratiche. Durante il viaggio, gli assistenti personali possono ricevere in qualsiasi momento consigli e supporto dal team di cura professionale. Le garantiamo che sarà in buone mani.

Se organizziamo una persona di accompagnamento, non vi conoscerete prima del viaggio. Tuttavia, se lo desidera, può effettuare una prenotazione indicando una persona assistente di Sua scelta. Tuttavia, non dovrebbe essere qualcuno della Sua famiglia né condividere la stessa economia domestica.

La settimana speciale è rivolta in particolare alle persone che hanno bisogno di un grado elevato di assistenza. Il programma è ridotto e di solito si svolge nel pomeriggio. In questo modo si ha abbastanza tempo libero. Inoltre, il team di cura e il capogruppo sono informati delle Sue esigenze in modo da siano soddisfatte puntualmente. È possibile registrarsi solo con l’indicazione del proprio assistente di cura.

Se si sente abbastanza in forma per i programmi di una giornata intera, si può iscrivere a un viaggio per tutti i membri pur essendo una persona con tetraplegia. Si prega di notare che nessun assistente L’accompagnerà durante il viaggio. Se ha bisogno di aiuto per le Sue cure, deve organizzarsi da sé.

Se decide di viaggiare senza accompagnatore, pur essendo una persona con tetraplegia, l'ASP contribuisce al 50% delle spese dell'accompagnatore una volta all'anno. Se viaggia con un familiare, l'ASP non si assume alcun costo riguardante quest’ultimo. Saremo lieti di aiutarla a organizzare una persona curante.

Ci scriva una e-mail all’indirizzo reisen@spv.ch oppure ci telefoni al numero +41 41 939 54 15. Avremo il piacere di consigliarla.

Condizioni generali di contratto e di viaggio (in francese)

Conditions générales de voyage et de contrat

(pdf, 60kB)

Voglia di vacanze?

Scoprite i nostri viaggi del momento