Sport Akademie von Rollstuhlsport Schweiz

Die Sport Akademie ist das Kompetenzzentrum für Nachwuchsathlet*innen im paralympischen Rollstuhlsport. Ihr oberstes Ziel ist die Vereinbarkeit von Ausbildung und Beruf mit dem Leistungssport. Der ganzheitliche Ansatz sorgt für ein optimales Sportumfeld. 

L’Accademia dello sport RSS offre sostegno e consulenza in

La base di una qualsiasi carriera è una vita privata libera da preoccupazioni: una famiglia che sostenga il giovane sportivo, degli amici che anche al di fuori dello specifico ambito sportivo, e nonostante il poco tempo disponibile, siano vicini all’atleta, spronandolo e sostenendolo. La situazione abitativa deve essere quanto più possibile adeguata alle esigenze dell’atleta e consentirgli di ridurre al minimo gli itinerari di viaggio. Devono inoltre essere chiarite le posizioni assicurative e previdenziali e garantito il finanziamento complessivo. Devono essere risolte le più importanti questioni esistenziali per far sì che incidano il meno possibile sullo stato d’animo dello sportivo.

L’Accademia dello sport supporta:

  • la consulenza finanziaria (in collaborazione con la Consulenza Vita dell’ASP)
  • la presentazione di possibili supporter, donatori e fondazioni
  • le consulenze in tutte le questioni della vita in caso di necessità o di intermediazione di eventuali offerte di consulenza (in collaborazione con la Consulenza Vita dell‘ASP)
  • tutte le consulenze dell’Accademia dello sport sono gratuite per lo sportivo e per i suoi genitori

Formazione professionale e/o studio continuano ad essere praticabili per lo sportivo, anche quando il carico dell’allenamento dovesse essere aumentato. Ecco perché la scelta della formazione ottimale assume una valenza centrale: da un lato deve essere adeguata alle preferenze e alle capacità dello sportivo, dall’altro lato, però, è decisiva anche l’ubicazione del luogo di formazione. La posizione geografica deve essere compatibile con il centro di allenamento, in alcuni casi anche viceversa. La coesistenza di formazione e carriera nello sport di competizione deve essere quanto meno possibile fonte di conflitti.

L’Accademia dello sport supporta:

  • il quadro d’assieme di tutte le più diverse scuole e formazioni in Svizzera
  • la rete che consente di connettersi con i partner della formazione professionale
  • la consulenza per la scelta della scuola più idonea o per la ricerca di un apprendistato che consideri con disponibilità le specifiche esigenze della pratica sportiva
  • il mantenimento del contatto con il luogo di formazione e il supporto per la pianificazione e le richieste di vacanze
  • l’intermediazione di eventuali lezioni di promozione (in collaborazione con Consulenza Vita dell’ASP).

Un ottimale sviluppo della performance è l’obiettivo di ogni giovane sportivo. Per questo l’organismo deve funzionare sempre in modo perfetto per poter attuare come desiderato il piano degli allenamenti e delle competizioni. Lo sportivo deve sentirsi sempre in forma e sano. Sono perciò necessari regolari esercizi di compensazione e di stabilità, nonché adeguate misure di rigenerazione. Se nonostante tutto questo subentrasse una lesione o una malattia, è indispensabile un’immediata assistenza medico-sportiva a livello individuale condotta da personale competente.

L’Accademia dello sport supporta:

  • la consulenza sullo sviluppo della performance coordinata con lo Swiss Olympic Medical Center di Nottwil
  • i regolari esami medico sportivi da parte della Medicina dello sport del CSP
  • l’accesso rapido e diretto alla Medicina dello sport del CSP in caso di lesioni e malattie
  • la consulenza nei campi della rigenerazione e della profilassi delle lesioni
  • il contatto diretto con partner competenti per l’allenamento di prevenzione e di stabilizzazione
  • il contatto con centri competenti per la rigenerazione e i massaggi
  • l’offerta di allenamenti compensativi in discipline sportive complementari

Oltre a un corpo con piena funzionalità fisica, vi sono numerosi altri fattori che influenzano la performance e il suo sviluppo. Un’alimentazione sana e sufficiente è il presupposto fondamentale affinché il corpo sia in grado di sopportare i carichi di lavoro. Oltre agli attrezzi sportivi, in molte discipline sportive è necessario disporre di materiale supplementare, che deve essere acquistato e sottoposto regolarmente a manutenzione da parte di personale esperto. Lo sportivo deve poi imparare a gestire le vittorie e le sconfitte ed essere pronto, al momento decisivo, a fare appello a tutte le sue energie e capacità per massimizzare la sua performance. Lontano dalle competizioni ha bisogno giornalmente della giusta forma mentis, per essere all’altezza della formazione e dell’allenamento.

L’Accademia dello sport supporta:

  • il regolare contatto con lo sportivo e l’accompagnamento del processo di sviluppo
  • il contatto, se del caso, con i consulenti in materia di alimentazione
  • la consulenza per aspetti che rientrano nella sfera intellettiva ed eventualmente l’intermediazione di mentaltrainer o psicologi dello sport
  • la consulenza nel settore dei materiali, intermediazione di partner, fabbricanti e consulenti di aziende di distribuzione e commercializzazione con specifiche competenze di tipo sportivo
  • la consulenza o l’intermediazione di consulenza in tutti gli altri possibili fattori del campo dello sport

Affinché lo sportivo possa avere successo è necessaria una condizione fisica eccellente, specifica per la disciplina sportiva che pratica. A seconda della disciplina sportiva, i fattori che hanno una particolare importanza, anche se con gradi diversi, sono velocità, resistenza, forza e i relativi campi intermedi. In questo contesto gli sportivi sono, nella maggior parte dei casi, consigliati e assistiti in modo eccellente dal loro trainer personale. Per contro, non ogni trainer personale ha la possibilità di essere presente in occasione di ogni allenamento.

L’Accademia dello sport supporta:

  • il coordinamento della collaborazione del trainer personale con lo Swiss Olympic Medical Center di Nottwil
  • la consulenza del trainer personale e/o dell’atleta in caso di necessità
  • il contatto con specialisti ai vertici del loro settore operativo in caso di specifiche questioni di dettaglio
  • l’attuazione degli allenamenti in conformità alle istruzioni del trainer personale

Le capacità e le abilità specifiche per la disciplina sportiva praticata sono l’alfa e l’omega nel percorso di sviluppo dell’atleta. Queste vengono potenziate sotto la guida del trainer personale. Spesso vi sono altre capacità nei campi della concentrazione, del coordinamento e della cognizione, che per la disciplina sportiva praticata non hanno l’assoluta priorità. Conseguentemente, negli allenamenti non vengono tenute in considerazione nella stessa misura e per lo più lo sono solo limitatamente alla disciplina sportiva pratica. Queste basi possono essere promosse in un allenamento complementare.

L’Accademia dello sport supporta:

  • la consulenza del trainer personale e/o dell’atleta in caso di necessità
  • il contatto con specialisti ai vertici del loro settore operativo in caso di specifiche questioni di dettaglio
  • l’attuazione degli allenamenti in conformità alle istruzioni del trainer personale
  • l’offerta di allenamenti compensativi in discipline sportive complementari

Marco Bruni

Responsabile sviluppo degli atleti