Startseite Alt+0Navigation Alt+1Inhalt Alt+2Kontakt Alt+3Sitemap Alt+4Suche Alt+5

Associazione

svizzera dei paraplegici

Sport svizzero in carrozzella

Kantonsstrasse 40

6207 Nottwil

Telefono 041 939 54 11

rss(a)spv.ch

 

PC:

IBAN CH06 0900 0000 6001 2400 3

 
 
 

Offerta corsi

 
 

Livello 1 – Preformazione

 

Modulo base

 

Indirizzato a

A coloro i quali si interessano allo sport in carrozzella, che sono attivi in un club in carrozzella oppure che partecipano a manifestazioni ed eventi legati allo sport in carrozzella.

 

Premessa

Interesse per lo sport in carrozzella

 

Condizioni di ammissione

Raccomandazione da parte del responsabile sportivo di un Club in carrozzella oppure di un responsabile di una Commissione tecnica.

Età minima: 18 anni

 

Obiettivi

  • Sperimentare le esperienze di base dello sport in carrozzella
  • Conoscere i principi dello sport in carrozzella (aspetti medici, mezzi ausiliari, materiale sportivo)
  • Conoscere le offerte, i compiti e la struttura dell’ASP e dello SSC

 

Contenuti

Sport svizzero in carrozzella

  • Storia, struttura dell‘Associazione, discipline sportive, materiale sportivo, classificazioni

 

Utilizzo della carrozzella

  • Spostarsi in carrozzella
  • Superare gli ostacoli (transfer, scale, aiuti)

 

Sport in carrozzella

  • Imparare a muoversi in carrozzella con/senza palla
  • Sperimentare alcuni giochi in carrozzella
  • Acquisire le competenze contenute del Manuale SSC

 

Basi mediche

  • ICF (Classificazione medica internazionale del funzionamento, della disabilità e della salute)
  • Basi di anatomia e di fisiologia
  • Panoramica sulle malattie legate alle paralisi
  • Complicazioni e conseguenze per lo sport in carrozzella

 

Organizzazione

Insegnamento frontale e di gruppo

Lavoro individuale, con il partner e di gruppo

Testimonianze (sensibilizzazione)

 

Letteratura

Manuale SSC (viene consegnato durante il corso)

 

Durata

1 giorno

 

Qualifica

Superamento del modulo

 

Importante

Il modulo base è obbligatorio per tutti gli allenatori degli sport in carrozzella, dei quadri e dei team nazionali così come dei membri delle commissioni tecniche