Startseite Alt+0Navigation Alt+1Inhalt Alt+2Kontakt Alt+3Sitemap Alt+4Suche Alt+5

Associazione

svizzera dei paraplegici

Kantonsstrasse 40

6207 Nottwil

Telefono 041 939 54 00

Fax 041 939 54 09

spv(a)spv.ch

 

PC:

IBAN CH06 0900 0000 6001 2400 3

 

 

 
 
 

Il nostro modello guida

 
 

Nel modello guida aziendale dell'Associazione svizzera dei paraplegici (ASP), con sede a Nottwil, si trovano le sue posizioni di base e i principi a cui si ispira la sua azione. Tutte le decisioni e azioni, a tutti i livelli e in tutti i settori, devono essere orientate a questo modello guida e alle strategie che ne conseguono. La loro conformità a questi obiettivi prefissati viene costantemente verificata.

 

 
 

Membri/Clienti


La nostra mentalità aziendale e le relative azioni sono improntate al soddisfacimento delle esigenze, dei desideri e alla soluzione dei problemi dei nostri membri, risp. clienti. Forniamo consulenza e assistenza ai nostri membri/clienti dando particolare rilevanza ai principi di umanità, di professionalità, di affidabilità e rispettando la personalità di ognuno.

 

Offerta di prestazioni


Offriamo, secondo quanto prevedono gli statuti, una molteplicità di prestazioni nei settori cultura e tempo libero, consulenza giuridica e sociale, sport in carrozzella, costruzioni senza barriere e nell'ambito della vita quotidiana in generale. Portiamo avanti i programmi di riabilitazione globale dei mielolesi in stretta collaborazione con i centri specializzati per paraplegici e siamo a disposizione dei nostri membri e dei loro congiunti lungo tutto l'arco della loro vita.
Promuoviamo l'integrazione sociale e professionale dei nostri membri, la loro massima autonomia e autoresponsabilità possibile e l'autodeterminazione della loro vita. Promuoviamo e sosteniamo i Gruppi carrozzella organizzati su base regionale e i loro membri, in particolare per quanto riguarda le loro esigenze di carattere pubblico, culturale e sportivo.

 
Organizzazione e gestione


La struttura organizzativa dell'Associazione svizzera dei paraplegici, nella sua funzione di associazione mantello dei mielolesi, si basa unicamente sui Gruppi carrozzella distribuiti in tutta la Svizzera, che rappresentano le sezioni dell'ASP. Le basi dell'Associazione svizzera dei paraplegici sono costituite dagli statuti, dal modello guida e dal regolamento dell'organizzazione, integrati dalle strategie, dalla pianificazione aziendale e da altri strumenti di gestione. Nella nostra veste di organizzazione mantello, eroghiamo le nostre prestazioni dalla nostra sede centrale di Nottwil per la Svizzera tedesca, francese e italiana.
L'Associazione svizzera dei paraplegici garantisce percorsi decisionali chiari e rapidi e reagisce celermente e in modo mirato al mutamento delle situazioni. I quadri direttivi creano le condizioni di chiarezza e di unanimità per quanto riguarda lo scopo dell'attività dell'associazione e il raggiungimento degli obiettivi. S'impegnano per creare un ambiente in cui tutte le collaboratrici e tutti i collaboratori possano fornire ottime prestazioni. Lavoriamo con efficienza, con targets ben definiti e in conformità alle nostre direttive per la qualità. Elaboriamo soluzioni per i problemi prendendo spunto da una visione globale. In caso di errori ne cerchiamo le cause e cerchiamo di eliminare rapidamente le deficienze emerse. Ci riteniamo un'organizzazione innovativa, creativa e orientata al futuro.

 

Qualità


I servizi forniti sono di ottimo livello qualitativo e conformi alle nostre direttive interne sulla qualità.  

 

Il nostro massimo obiettivo è la soddisfazione dei nostri membri/clienti. La nostra politica della qualità è rivolta al miglioramento continuo di tutti i processi e comportamenti, per poter raggiungere un metodo ottimale di gestione e conseguire i relativi risultati. Questo metodo si basa sull'orientamento al risultato e al cliente, sulla gestione e coerenza degli obiettivi, sulla gestione per processi, sull'assicurazione della qualità, sullo sviluppo e la partecipazione dei collaboratori, sull'apprendimento continuo, sull'innovazione e il miglioramento, sulla costituzione di partnership e sulla responsabilità nei confronti del pubblico.

 

Collaboratrici/Collaboratori


Tra i collaboratori esiste uno spirito di collaborazione partecipativa e orientata alle prestazioni, caratterizzata da onestà, lealtà, attenzione e stima reciproche. Esigiamo un'elevata competenza umana, professionale, sociale e la responsabilità delle proprie azioni. Promuoviamo sistematicamente queste peculiarità e le utilizziamo a beneficio dei nostri membri/clienti. Favoriamo l'assunzione di disabili. Diamo particolare importanza ad un'informazione aperta e adeguata. Risolviamo i contrasti nell'ambito di colloqui costruttivi tra i diretti interessati rispettando le loro convinzioni e opinioni.

I nostri impiegati fissi vengono completati da circa altri 120 collaboratori a tempo parziale e circa 1'800 volontari e persone a titolo onorario. Solo così è possibile offrire l’ampio portafoglio di servizi per i mielolesi in tutta la Svizzera.

 

Finanze ed economia


Siamo in grado di fornire la nostra ampia gamma di servizi soprattutto grazie al massiccio appoggio della Federazione svizzera per paraplegici, i cui obiettivi condividiamo e sosteniamo. Per i servizi previsti dagli Art. 73 e 74 della LAI riceviamo anche dei contributi dall'Ufficio federale delle assicurazioni sociali.
Forniamo i nostri servizi in conformità a criteri di economia aziendale. Pianifichiamo e conduciamo le nostre attività avvalendoci dei più avanzati ed efficienti principi contabili, di un controlling mirato e di un rilevamento sistematico delle prestazioni.

 

Pubblico


Informiamo il pubblico sui problemi dei mielolesi e chiediamo per loro pari opportunità. Sensibilizziamo l'opinione pubblica sulle richieste e le esigenze dei nostri membri. Rappresentiamo e tuteliamo gli interessi dei nostri membri nei confronti del pubblico e delle autorità. Collaboriamo in modo partecipativo con altri enti garanti e con i rispettivi enti pubblici.

 

Ambiente


Nella nostra attività giornaliera teniamo adeguatamente conto degli aspetti riguardanti la protezione dell'ambiente. Ogni qualvolta è possibile, sostituiamo sostanze, mezzi e procedimenti inquinanti con altri più rispettosi dell'ambiente.